Porto di Porto Torres – Compagnie, imbarchi ed info

  • Torre di Abbacurrente a Porto Torres

Il porto di Porto Torres è il secondo scalo marittimo più importante in Sardegna . Si trova di fronte al centro cittadino e da qui si possono visitare i borghi e le spiagge del nord Sardegna e i tanti siti di interesse storico - archeologico.

Partenze in traghetto dal porto di Porto Torres

Da Porto Torres si effettuano i collegamenti in traghetto per alcuni importanti porti italiani. Tra le rotte attive potete trovare Civitavecchia – Porto Torres di Grimaldi Lines , che opera tutto l'anno con 2 corse in bassa stagione per poi aumentare le frequenze di viaggio in alta stagione, arrivando a quattro e cinque volte la settimana. La traversata è notturna e ha una durata di 7 ore e 15 minuti.

Il collegamento Genova – Porto Torres è operato invece da Tirrenia , con una traversata notturna di circa 11 ore. La rotta è attiva tutto l’anno con frequenza giornaliera. La stessa rotta da Genova è garantita anche da GNV da Marzo a Settembre, con più partenze alla settimana in notturna, per 14 ore di traversata.

Struttura del porto di Porto Torres

Nel porto di Porto Torres si contano più di 1.100.000 passeggeri in transito all’anno, tra destinazioni nazionali e internazionali e i collegamenti per l’ Isola dell’Asinara . La parte commerciale del porto è la più antica e risale all’epoca romana. Dalla parte ovest partono i traghetti per l’Asinara, mentre a est il bacino è delimitato dalla Banchina Antonio Segni , interessata da lavori di ristrutturazione che ne faranno l’attracco per le navi da crociera.

A chiusura del porto è collocata la Banchina dell’Alto Fondale , dove attraccavano normalmente le navi passeggeri e dove è collocata la statua della Madonna. A causa dei lavori nel Porto commerciale, attualmente le navi passeggeri di Tirrenia , GNV e Grimaldi Lines attraccano nell’adiacente Porto Industriale . All’estremità ovest, presso la Banchina di Ponente , è in preparazione un punto di approdo per le navi di grosse dimensioni.

Alla Stazione Marittima di Porto Torres , in via A. Bassu di fronte al Porto commerciale, si possono trovare tutti servizi portuali, il bar, le biglietterie dei traghetti. Poco distante è presente la fermata della Stazione Ferroviaria, con i collegamenti regionali sulla linea Ozieri – Chilivani, per Sassari, Olbia e Cagliari .

Destinazioni per le vacanze raggiungibili dal porto di Porto Torres

Porto Torres si trova in una posizione fortunata nella Sardegna del nord, dalla quale raggiungere splendide località turistiche. A circa 50 km a sud si arriva ad Alghero , tramite la SS291var e la SS131, oppure passando per la SP42. Proseguendo sulla SS131 verso sud si arriva in 40 minuti a Bosa e in un’ora e 30 minuti a Oristano .

Nei dintorni di Porto Torres ci sono due tappe obbligate per due borghi molto caratteristici e ricchi di attrattiva. A soli 30 minuti dalla cittadina c’è Stintino , percorrendo la SP57 e la SP34, mentre verso ovest si arriva all’antico borgo di Castelsardo , percorrendo SS200 per circa 34 km.

Tramite la SP90 si arriva a Santa Teresa di Gallura in 100 km di percorso e dalla SS597 si giunge nel cuore della Costa Smeralda , percorrendo circa 150 km da Porto Torres.

Come arrivare al porto di Porto Torres

Basilica di San Gavino Il porto si trova vicino al centro e in pochi minuti a piedi si possono visitare la Basilica romanica di San Gavino in Piazza Marconi e le vie dello shopping , Corso Vittorio Emanuele, Via Balai, Via delle Vigne.

Per arrivare in auto in Via A. Bassu dalla SS131 , uscire allo svincolo Porto e continuare sulla Circonvallazione Zona Industriale/E25, alla rotonda prendere la prima uscita. Alla rotonda successiva mantenere la destra e uscire per Via Ponte Romano, svoltare infine a sinistra su Via A. Bassu.

Dalla SP90 imboccare la SS200, poi la SP48 e la SP25. Da qui svoltare a destra per Via Sassari e dentro la città svoltare a destra per Corso Vittorio Emanuele, a sinistra per Via Ponte Romano e poi ancora alla seconda a destra su Via Azuni che conduce in Via A. Bassu.

Per arrivare agli imbarchi del Porto industriale , da Via Ponte Romano alla rotonda prendere la terza uscita verso Via A. Vespucci e svoltare a destra. Se arrivate da Via A. Bassu potete percorrerla tutta verso ovest, fino all’incrocio con Via Ponte Romano.

Sul retro della Stazione Marittima si trova la Stazione ferroviaria , collegata con la rete regionale, mentre l’ aeroporto più vicino è quello di Alghero Fertilia, a 30 minuti di auto.

Gli autobus dell’azienda regionale trasporti collegano Porto Torres con Sassari e altre località del nord Sardegna. È inoltre disponibile la linea privata Digitur con i collegamenti verso l’oristanese.

Fonti delle immagini: