Covid e vacanze in Sardegna 2021 - Tutti gli aggiornamenti

  • Spiaggia in Sardegna

L'estate è ormai alle porte e dopo un anno di pandemia siamo in molti a voler prenotare le vacanze estive 2021 in Sardegna . Attualmente la Sardegna è in zona Arancione ma a breve passerà a gialla. Le disposizioni e le regole di sicurezza che si applicano per quanto riguarda il Coronavirus in Sardegna sono aggiornate in tempo reale a seconda delle decisioni della regione e dello stato; pertanto sono stati messi in atto dei regolamenti generali affinché un potenziale soggiorno sia fatto in totale sicurezza, per sé e gli altri.

Traghetti Sardegna Estate 2021 - Aggiornamenti Covid

Arrivare in Sardegna in traghetto, uno dei mezzi più diffusi per entrare sull’isola. Vediamo innanzitutto se i porti sono aperti, quali sono le tratte attive e quali le regole di sicurezza da seguire.

I porti in Sardegna sono aperti?

La risposta è sì, i porti sono tutti aperti ed i traghetti arrivano dai soliti porti di partenza come Civitavecchia , Livorno , Genova o Napoli. Tutti porti seguono le regole sanitarie e i protocolli di sicurezza validi a livello nazionale. Tali protocolli sono applicati anche nei traghetti e quindi si potrà arrivare a Cagliari , Olbia , Golfo Aranci , Arbatax , Porto Torres .

Quali compagnie di traghetti viaggiano per la Sardegna?

Le compagnie di traghetti che viaggiano per la Sardegna nel 2021 sono le seguenti:

E’già possibile prenotare un biglietto per le vacanze 2021 ma è fortemente consigliato informarsi per tempo prima della partenza presso le compagnie di navigazione. Proprio per assicurarsi delle regole che si dovranno seguire o per eventuali cambi o cancellazioni delle traversate.

Sicurezza a bordo: Quali regole Covid ci saranno in nave?

Per la sicurezza di tutti, delle regole sanitarie sono applicate a bordo di tutte le nave, ma anche all’imbarco e allo sbarco. Tra tutte le regole che vanno sempre rispettate, si dovranno osservare obbligatoriamente le seguenti:

  • indossare una mascherina,
  • rispettare la distanza di almeno un metro,
  • lavarsi frequentemente delle mani,
  • inoltre la temperatura sarà misurata la temperatura corporea, che non dovrà superare i 37,5°C.

I traghetti sono attrezzati e organizzati in modo tale che tutti i passeggeri, ma anche il personale di bordo, possano viaggiare in piena sicurezza. Per esempio, per la ristorazione, dei pranzi al sacco saranno consegnati in camera o sarà comunque possibile il take-away al banco. I pagamenti saranno effettuati esclusivamente in modalità Contactless .

Le aree comuni e le cabine sono sanificate dopo ogni traversata e non viene usata aria riciclata per la ventilazione all’interno dei spazi.

Estate 2021 in Sardegna - Prenota il tuo biglietto!

Scoprire le bellezze della Sardegna è possibile! Trova le migliori offerte di traghetti sul nostro motore di ricerca e prenota con Sardinias!

Voli Sardegna Estate 2021 - Regole Covid

Le compagnie aeree si sono organizzate per offrire voli , con capienza ridotta per permettere ai viaggiatori di arrivare in Sardegna in tutta sicurezza.

Gli aeroporti sardi sono aperti?

Gli aeroporti sardi , Cagliari , Olbia e Alghero , sono tutti aperti e accolgono voli per la Sardegna nazionali ed internazionali

Quali compagnie volano in Sardegna nell'estate 2021?

Le compagnie aeree che hanno confermato i voli per la Sardegna per il 2021 sono:

Queste compagnie garantiscono i voli da e per la Sardegna per tutta la stagione estiva 2021 con svariati collegamenti da tutta l’Italia.

Volotea offre voli per Olbia, Alghero e Cagliari, quest’anno la novità sarà la Tratta Cuneo - Olbia . Per quanto riguarda Ryanair , si può viaggiare per Alghero e Cagliari .

Easyjet offre le tratte seguenti: Milano Malpensa - Alghero , Milano Malpensa - Cagliari , Napoli - Cagliari . Inoltre si può arrivare ad Olbia da 8 aeroporti italiani .

Infine, Alitalia collega la Sardegna da tantissime località italiane compresa la Sicilia .

Quali sono regole Covid seguite in aereo ed in aeroporto?

Le regole applicate sui aerei sono simili a quelle dei traghetti. Sia gli aeroporti che le stesse compagnie aeree sono soggetti a rigorose norme anti covid. Per limitare il numero di persone presenti negli aeroporti, solo i viaggiatori possono entrare nei terminal . Sarà loro misurata la temperatura già all'ingresso.

Tutti devono rispettare una distanza interpersonale di almeno 1 metro e mezzo ed è obbligatorio indossare una mascherina , oltre a seguire le buone norme come lavarsi frequentemente le mani con acqua e sapone o detergerle con una soluzione idro alcolica.

A bordo degli aerei, le regole differiscono a seconda della compagnia . Tuttavia, alcune regole devono essere rispettate indipendentemente dalla compagnia aerea, come evitare di spostarsi sull'aereo per evitare al massimo il contatto con gli altri viaggiatori e indossare la mascherina durante tutto il volo.

Come arrivare in Sardegna - Aperture estate 2021 e regole per viaggiare

Viaggiare in Sardegna nell' estate 2021 sarà sempre più sicuro, grazie alle nuove misure di sicurezza vigenti su tutto il territorio nazionale oltre a quelle predisposte dalla regione Sardegna che si sta preparando meticolosamente per accogliere i turisti.

Si può entrare in Sardegna dalle altre regioni italiane?

Attualmente, la Sardegna è in zona arancione e quindi per il momento non si può entrare sul suo territorio, salvo comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute, rientro al proprio domicilio o residenza. Entrare in Sardegna sarà a breve possibile poiché la situazione tende a cambiare velocemente. Dopo la temporanea zona rossa dichiarata col nuovo decreto del 26 aprile scorso , infatti da lunedì 3 maggio la Sardegna è in zona arancione e, molto probabilmente, se la tendenza verrà confermata, passerà in zona gialla dal 17 maggio. Sarà quindi possibile raggiungere la Sardegna e spostarsi tra zone gialle come avviene nella maggior parte delle regioni italiane. Insomma si spera che per l’estate 2021, la situazione sarà sotto controllo, e che la regione sarà pronta a ripartire come tutto il paese, anche grazie alla bella stagione che frena il virus e alla campagna di vaccinazione che prosegue senza sosta.

Tra le tante novità introdotte per permettere una ripresa sicura degli spostamenti una delle più importanti riguarda la Certificazione Verde (o Green Pass ), che permetterà alla gente che la possiede di potersi muovere liberamente. Ne parleremo più in dettaglio sotto.

Da quando si potrà di nuovo entrare in Sardegna dall'estero?

Per il momento, non si può entrare in Sardegna dall'estero per turismo, fintanto che permarrà' la zona arancione. Probabilmente si potrà dunque entrare in Sardegna già a parire dal 17 maggio, data entro la quale la Sardegna tornerà presumibilmente in zona gialla. Si può però sempre entrare per i motivi elencati sopra.

Quali documenti ci vorranno per sbarcare in Sardegna?

Per entrare in Sardegna, alcuni documenti saranno richiesti :

  • Copia della registrazione sul sito Sardegna Sicura con carta d’imbarco e documento d’identità,
  • Dichiarazione di aver effettuato il vaccino,
  • Test di un tampone molecolare o antigenico negativo effettuato meno di 48 ore prima del viaggio,
  • Autocertificazione con il motivo dello spostamento, se necessario.

Test rapidi saranno effettuati all’arrivo nei porti ed aeroporti e saranno messi a disposizione di tutti viaggiatori.

Con il Green Pass si può entrare in Sardegna?

Il Green Pass , ufficialmente Certificazione Verde , sarà messo a disposizione di tutti per poter viaggiare sia in Italia che all’estero. Per chi è stato vaccinato o guarito avrà una validità di 6 mesi , e di 48 ore per chi ha un test molecolare o antigenico negativo .

In formato cartaceo o digitale, questo pass permetterà di viaggiare anche in Sardegna per l’estate 2021 .

-La Sardegna sarà isola Covid free?

E' molto probabile che la Sardegna possa diventare Covid free nei prossimi mesi grazie alle rigorose misure di contenimento. Ricordiamo che a marzo, è stata la prima regione in Italia ad essere stata dichiarata zona bianca per qualche settimana.

Sardegna Sicura - Registrazione online

Per poter entrare in Sardegna, bisognerà registrarsi attraverso il portale Sardegna Sicura prima della partenza.

La registrazione in Sardegna è obbligatoria?

Sì, è obbligatoria . Tutti viaggiatori sono tenuti a registrarsi al portale per poter entrare in Sardegna.

Come bisogna registrarsi per entrare in Sardegna?

Registrarsi per entrare in Sardegna è semplice. Bisogna entrare sul portale e compilare il modulo e le domande. E’ inoltre possibile farlo via app per smartphone e tablet, scaricabile per iOS e Android.

Quando bisogna compilare Sardegna Sicura?

Bisogna compilare il form Sardegna Sicura prima del viaggio, basterà presentare la copia all’imbarco.

Dove si trova il modulo online?

Il modulo si trova sul sito ufficiale della regione Sardegna, cliccando su questo link .

Potete scaricare l’app anche direttamente sul vostro smartphone.

Covid in Sardegna - informazioni ufficiali della Regione Sardegna

Con tutte le informazioni che riceviamo ogni giorno è talvolta difficile reperire le informazioni ufficiali rilasciate dalla Regione Sardegna . Di seguito alcune risposte utili.

Dove posso vedere informazioni sui contagi Covid-19 in Sardegna?

Si possono trovare tutte le informazioni sui contagi in Sardegna sul sito ufficiale della Regione Sardegna , i dati sono continuamente aggiornati alle ultime 24 ore, ma anche sul sito del Ministero della Salute .

Dove posso verificare le procedure Covid aggiornate?

Per trovare e verificare le procedure Covid aggiornate, si può consultare anche in questo caso il sito della Regione Sardegna.

Quali sono i numeri verdi da contattare?

Tutti numeri verdi e tutte le informazioni su chi contattare a seconda dei casi sono consultabili sulla Regione Sardegna . I numeri principali sono i seguenti:

  • ATS : 800 311 377
  • Emergenze : 118
  • Protezione Civile : 800 894 530
  • Associazione Pedagogisti ed Educatori italiani : 800 167 708
  • Emergenza Regione Sardegna : 800 180 977