Viabilità in Sardegna - Tra strade panoramiche e strade statali

  • Tratto dell'Orientale sarda vista dall'alto

La Sardegna è la terra perfetta da girare con la propria auto. Le strade in Sardegna sono diverse, spaziano dalle panoramiche alle strade statali fino a quelle più piccole che permettono di raggiungere luoghi remoti.

Viabilità e condizione delle strade in Sardegna

La viabilità in Sardegna è buona. Le strade non sono particolarmente trafficate, anche per il fatto che l'isola - in confronto alla sua superficie - non ha tantissimi abitanti.

Purtroppo in estate, specie nel periodo di alta stagione da fine luglio a tutto il mese di agosto, la situazione cambia nelle strade per il mare e nelle arterie principali dell'isola. Il traffico in tali periodi si fa insistente e lunghe code sono prevedibili, soprattutto nelle ore di punta e per il ritorno dalle principali località di mare e spiagge più frequentate della Sardegna.

Limiti di velocità nelle strade in Sardegna

Tratto della SS131 I limiti di velocità nelle strade della Sardegna , a causa dell'assenza (almeno per il momento) di autostrade in funzione vanno dai 50 km/h ai 110 km/h. Nelle strade urbane il limite è di 50 km/h, nelle strade a scorrimento veloce è di 70 km/h, nelle strade extraurbane provinciali di 90 km/h e nelle superstrade come la Strada Statale 131 di 110 km/h.

Autostrade e superstrade in Sardegna  

Ecco le principali strade della Sardegna, che permettono di percorrere l'isola da nord a sud e viceversa e da est a ovest e viceversa:

  • SS131
  • SS125
  • SS127
  • SS128
  • SS129

In Sardegna non ci sono autostrade , anche se è in costruzione la Sassari-Olbia a 4 corsie. L'arteria principale dell'isola è la superstrada SS131 Carlo Felice , che congiunge il sud al nord della Sardegna, da Cagliari a Porto Torres. Fa parte della E25 , strada europea di classe A che costituisce una enorme dorsale da nord a sud da Hoek van Holland, passando per Genova, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo e Francia arrivando fino alla Corsica, alla Sardegna e alla Sicilia.

La SS 127 è la Settentrionale sarda che parte da Olbia in direzione Tempio fino a raggiungere come diramazione la SS131. L' Orientale sarda o SS125 va da Cagliari fino ad Olbia toccando le principali località orientali della costa della Sardegna. La SS128 (Centrale sarda) da Monastir giunge fino a Fonni, per poi immettersi sulla SS129 o Trasversale sarda che giunge fino ad Alghero.

Strade panoramiche in Sardegna  

Tra le strade panoramiche più belle ci sono quelle della Costa Verde e della Costa Paradiso . Da Cagliari , per arrivare nella Costa Verde si può percorrere la SS131 fino a sanluri, poi la strada statale 197 fino a Guspinie infine la strada provinciale per Montevecchio, sede delle miniere. Da qui sarebbe bello attraversare in macchina tutto il tratto di costa ovest sostando nelle principali attrazioni, dalla spiaggia di Scivu a quelle di Piscinas e Torre dei Corsari.

La Costa Paradiso è invece esplorabile in auto partendo da Olbia e percorrendo la costa nord, la punta più alta della Sardegna. Altra strada panoramica è l' Orientale sarda che, per quanto tortuosa, regala panorami incredibili, estendendosi per la costa che - a detta di molti - possiede i mari e i monti più belli dell'intera Sardegna.

 

Fonti: 
Fonti delle immagini: