Traghetti Tirrenia 2018 - Orari e partenze per la Sardegna

  • Amsicora Tirrenia

Tirrenia è tra le compagnie di navigazione italiane a offrire il maggior numero di collegamenti tra l'Italia e la Sardegna . Sono infatti disponibili tutto l'anno 8 traghetti per la Sardegna con partenze dai porti di Genova per Olbia, Porto Torres e stagionale per Arbatax, da Civitavecchia per Olbia, Cagliari e Arbatax e da Napoli e Palermo per Cagliari, con traversate in prevalenza in orari notturni.

Tirrenia - Prenota il tuo biglietto 2018
Logo Tirrenia

Paragona i prezzi di tutte le compagnie nel nostro motore di ricerca per i traghetti. Controlla tratte, orari ed offerte 2018 di Tirrenia e prenota il tuo biglietto per la Sardegna online!

Partenze da Genova

Chi vuole raggiungere la Sardegna in traghetto a partire dalle regioni del Nord Italia ha come riferimento il porto di Genova . Da qui Tirrenia effettua collegamenti tutto l'anno verso le coste settentrionali e orientali dell'isola, sulle rotte:

  • Genova - Porto Torres
  • Genova - Olbia
  • Genova - Arbatax

I collegamenti con Porto Torres sono garantiti tutto l'anno con partenze quotidiane: la traversata è notturna e della durata circa 11 ore, a bordo delle navi Nuraghes e Sharden. Si può scegliere di imbarcarsi anche per il porto di Olbia a bordo delle navi Bithia, Athara e Janas, che effettuano una traversata di 12 ore in inverno e di 10 ore in estate. La rotta Genova - Arbatax è attiva dal 18 Luglio e prevede due collegamenti a settimana della durata di 15 ore, con partenza il lunedì e il sabato sera dal porto di Genova.

VEDI TUTTE LE PARTENZE TIRRENIA DA GENOVA E CONFRONTA LE OFFERTE!

Partenze da Civitavecchia

Le regioni del centro Italia sono collegate con la Sardegna via mare con partenza dal porto di Civitavecchia , sulle rotte:

  • Civitavecchia - Olbia
  • Civitavecchia - Arbatax
  • Civitavecchia - Cagliari

Tirrenia ha aumentato il numero delle navi a disposizione sulle tratte da Civitavecchia portandole a 5: Amsicora, Athara, Bonaria, Janas e Bithia. La rotta Civitavecchia - Olbia è la più veloce per raggiungere la Sardegna, le traversate pianificate sono 2 al giorno con un tempo di percorrenza di 5 ore per la tratta diurna e di 8 ore per quella notturna.

La traversata per Arbatax ha una durata di 10 ore e 30 minuti circa sono previste due partenze serali alla settimana il mercoledì e il venerdì. Le partenze da Civitavecchia per Cagliari si effettuano invece quotidianamente e le traversate hanno una durata di 13 ore nei giorni in cui il collegamento è diretto e di 16 ore nei giorni in cui è prevista la sosta per lo sbarco nel porto di Arbatax.

VEDI TUTTE LE PARTENZE TIRRENIA DA CIVITAVECCHIA E CONFRONTA LE OFFERTE!

Partenze da Napoli e dalla Sicilia

Anche le regioni del Sud Italia sono ben collegate con la Sardegna grazie alle rotte di Tirrenia :

  • Napoli - Cagliari
  • Palermo - Cagliari

I collegamenti dalla Campania sono garantiti tutto l'anno, due volte a settimana. Da Napoli ci si imbarca alle 19 di martedì e giovedì per una traversata notturna della durata di 13 ore e trenta a bordo dei traghetti Dimonios e Bithia.

Dalla Sicilia si può raggiungere Cagliari nel fine settimana con partenza da Palermo ogni sabato alle ore 19:30. La traversata dura 12 ore e si effettua a bordo della nave Dimonios.

VEDI TUTTE LE PARTENZE TIRRENIA DA NAPOLI E DA PALERMO E CONFRONTA LE OFFERTE!

Prenotazioni Tirrenia: Offerte e Tariffe speciali

Sharden Tirrenia Sulle rotte per la Sardegna sono previste numerose offerte per coppie, famiglie con bambini e gruppi in partenza per una vacanza nell'isola e sono aperte le prenotazioni per il 2016, con collegamenti potenziati tutto l'anno e in particolare in alta stagione e nei giorni festivi.

Inoltre a partire da Gennaio 2016 è attiva la nuova Tariffa Flat per per i residenti e i nativi sardi , che prevede una tariffa fissa e bloccata tutto l'anno, azzerando di fatto le differenze tra le tariffe di alta stagione e di bassa stagione. Le tariffe sulle linee da Civitavecchia per Olbia , Cagliari e Arbatax , Palermo - Cagliari e Napoli - Cagliari sono di 14,00 € per il passeggero singolo e di 39,00 € per il passeggero con auto al seguito. Sulle linee da Genova per Olbia , Porto Torres e Arbatax la tariffa per il passeggero singolo è di 19,00 € e per il passeggero con auto di 49,00 €.

Il modo migliore di scoprire l'isola è in auto o in moto. Per questo Tirrenia ha pensato di rendere vantaggioso il viaggio con il proprio veicolo al seguito: con l' offerta Auto/Moto Low cost , valida tutto l'anno, si usufruisce di tariffe agevolate sulle tratte Napoli - Palermo, Civitavecchia - Olbia, Genova - Porto Torres, Genova - Olbia.

I bambini al di sotto dei 4 anni sono sempre ospiti non paganti a bordo della navi Tirrenia e godono dello sconto del 50% fino al raggiungimento dei 12 anni.

Chi punta al risparmio, con Tirrenia può raggiungere la Sardegna a prezzi competitivi prenotando il posto ponte o poltrona con la tariffa "Sistemazioni Low cost" , avendo cura di verificare il periodo e la tratta su cui tale promozione è attiva.

Infine, per chi viaggia con camper o roulotte anche quest'anno Tirrenia mette a disposizione delle offerte speciali.

Traghetti Tirrenia - La Flotta per la Sardegna

Tirrenia interno cabina Tutte le unità impiegate dalla compagnia di navigazione Tirrenia per i suoi collegamenti con la Sardegna sono Cruise Ferry, ad eccezione della Dimonios , utilizzata dal 2002, che è l'unica ro-pax a essere impiegata anche per il trasporto passeggeri sulle tratte da Palermo, Trapani e Napoli per Cagliari.

I Traghetti Veloci Sharden, Nuraghes, Athara, Janas e Bithia vengono impiegati sulle rotte da Genova e Civitavecchia, possono trasportare dai 2.700 ai 3.000 passeggeri e fino a 1-085 veicoli. Le altre due navi veloci Amsicora e Bonaria hanno invece una capacità di trasporto di 670 autoveicoli e 1.922 passeggeri, di cui più di 700 possono essere ospitati in cabina. Queste ultime si sono aggiunte alle navi già attive sulle linee da Civitavecchia per Arbatax, Olbia, e Cagliari portando a 5 il numero di traghetti attivi su queste rotte.

La maggior parte delle traversate viene effettuata durante le ore notturne, pertanto può essere confortevole riservare una cabina a bordo della nave. Si può scegliere tra sistemazioni in doppie o quadruple, sia interne che esterne, dunque con o senza oblò, oppure in cabine di tipologia suite: tutte sono dotate di servizi privati, comodini con punti luce, biancheria da letto e prese di corrente internazionali.

Fonti: 
Fonti delle immagini: