Porto di Olbia – Compagnie e terminal d’imbarco

  • Stazione Marittima di Olbia

Il porto di Olbia Isola Bianca è uno scalo ad intenso traffico di passeggeri, con arrivi e partenze in traghetto tutto l’anno. Nella stagione estiva Olbia è la meta perfetta per chi desidera visitare alcune delle più note località turistiche sarde.

Partenze in traghetto dal porto di Olbia

La compagnia Moby effettua il collegamento Livorno – Olbia tutto l’anno, con tratte notturne e diurne di durata dalle 6 alle 10 ore e con più corse al giorno. La linea Piombino – Olbia ha invece frequenza stagionale, da Giugno a Settembre, con una traversata diurna di circa 5 ore. Sempre stagionalmente, la compagnia opera anche sulla tratta Genova – Olbia , con viaggi diurni e notturni dalle 8 alle 11 ore di durata, e sulla tratta diurna Civitavecchia – Olbia , per 5 ore di percorso.

Tra i collegamenti per Olbia a cura di Tirrenia è disponibile Civitavecchia – Olbia , che ha una traversata di 5 ore con la rotta diurna stagionale e di 8 ore con quella notturna dalla frequenza giornaliera e tutto l'anno. Il collegamento Genova – Olbia è presente più volte la settimana, per una traversata di circa 12 ore.

A partire dall'estate 2016 la compagnia Grimaldi Lines ha attivato le due nuove linee Olbia - Livorno e Civitavecchia - Olbia , offrendo delle alternative ai collegamenti effettuati da Moby e Tirrenia.

Struttura del Porto di Olbia

Il porto di Olbia , nella costa nord est della Sardegna, possiede un traffico di più di 1 milione di passeggeri l’anno. La struttura comprende quattro aree funzionali, delle quali il Porto interno è la parte più vecchia e ospita imbarcazioni da diporto e piccole e medie navi da crociera.

Il Porto Cocciani è il porto industriale e dedicato al traffico merci e al trasporto di veicoli commerciali, mentre il Pontile Palmera , fisicamente più distante dal porto, è usato esclusivamente per l’attività industriale di trasformazione del tonno. Il ponte principale è Isola Bianca , dotato di 8 banchine per i traghetti e di tre banchine per le navi da crociera.

La Stazione Marittima Isola Bianca è capace di accogliere fino a 17.000 passeggeri al giorno. All’interno si possono trovare le biglietterie per i traghetti o per i bus locali, la grande sala d’attesa, il bar e il ristorante e il deposito bagagli. Il terminal è dotato di servizi igienici, di assistenza sanitaria h24 e di servizi di assistenza speciali per i disabili.

Destinazioni per le vacanze raggiungibili dal porto di Olbia

La città di Olbia e il suo porto si trovano poco distanti da alcuni punti di interesse turistico del nord Sardegna. Si arriva a Porto Cervo in Costa Smeralda in soli 30 minuti di auto, passando per la SP94 e la SP73 e a Santa Teresa di Gallura tramite la SS125, per circa 50 km.

Percorrendo da Olbia verso sud la SS131dcn o la SS125 potete raggiungere altre località sulla costa orientale, come San Teodoro , a 30 km di macchina, Budoni a 36 km e Siniscola a 50 km. A 88 km da Olbia si arriva sull'estremità nord del Golfo di Orosei e a 155 km si giunge in Ogliastra .

Percorrendo la SS597 verso ovest per circa 137 km si può arrivare ad Alghero , oppure deviare sulla SS131 e risalire verso nord ovest per Stintino .

Come arrivare al porto di Olbia

Stazione ferroviaria di Olbia Per arrivare al porto di Olbia in auto si possono percorrere la SS125 e la SS131dcn da sud e da sud est, mentre da nord ovest si può prendere la SS597.

Dalla SS131dcn seguire il cartello per Olbia svoltando a destra sulla SS199 di Monti, proseguire dritti e alla diramazione seguire per Olbia. Superare i ponti sulla strada e tenersi a sinistra seguendo il cartello Porto. Andare ancora dritti poi mantenere la destra per lo svincolo per il porto, fino ad arrivare alla banchina Isola Bianca.

È possibile arrivare al porto di Olbia con i mezzi pubblici prendendo gli autobus della azienda regionale dei trasporti. Le corse sono disponibili con partenze da Orosei – Siniscola, da Santa Teresa, da Sassari. È presente anche il collegamenti diretto da Nuoro al porto Isola Bianca.

Se arrivate in treno a Olbia, fuori dalla stazione ferroviaria si può prendere un taxi per la Stazione Marittima, con una costo di circa 15 euro, oppure l’autobus cittadino linea 9 in direzione banchina Isola Bianca. Il biglietto si può acquistare presso l’edicola o la tabaccheria della stazione.

L’ aeroporto di Olbia si trova a soli 4 km dalla città e da qui si può raggiungere il porto con gli autobus della linea 2 e 10, dal lunedì al sabato fino alle ore 20.00, con frequenza ogni 20 minuti.

Fonti delle immagini: