Autunno in Barbagia 2017 - Cultura e tradizione in Barbagia

  • Supramonte di Oliena

Autunno in Barbagia ( Cortes Apertas ) è la manifestazione che si svolge tra Settembre e Dicembre in cui i comuni dell’entroterra sardo aprono i loro cortili (cortes) in una grande festa per dar vita alla valorizzazione del patrimonio enogastronomico e dell’artigianato locale.

I paesi di Autunno in Barbagia

Artigiano del legno a lavoro Le località coinvolte nell’evento sono quelle della Barbagia , il cuore della Sardegna, ricco di sapori e profumi da scoprire in diversi itinerari ogni fine settimana dal 2 Settembre al 4 Dicembre . Il territorio barbaricino si estende tra il Supramonte Ogliastrino e la provincia di Nuoro , aspro e selvaggio, ha conservato nei millenni la cultura e il folklore antico di una comunità molto legata alle proprie tradizioni.

Tra i più di 30 paesi di Autunno in Barbagia vi sono Dorgali e Sarule , Tonara , Aritzo e Orgosolo , Nuoro e Mamoiada e Teti . Di ognuno di essi potrete scoprire la storia e il territorio visitando le bellezze naturalistiche nei dintorni e conoscere le tradizioni gastronomiche e dell’ artigianato artistico, entrando nelle corti delle tipiche case rurali, nelle botteghe, nelle cantine.

I turisti e i visitatori possono partecipare ai laboratori di artigianato e assistere dal vivo alla realizzazione di manufatti in cuoio, tessuto, legno, alla lavorazione del coltello sardo, della ceramica e naturalmente degustare le prelibatezze del cibo locale. In ogni località i visitatori avranno accesso ai servizi collegati alla manifestazione, gli hotel , i ristoranti tipici, i negozi di artigianato e le escursioni e i pacchetti turistici per visitare i siti archeologici e naturalistici.

La storia dell’evento

Interno di una cantina Autunno in Barbagia nasce nel 1996 a Oliena con il nome di Cortes Apertas , con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio culturale del paese, promuovendone la tipicità in un periodo dell’anno in cui l’affluenza turistica è di solito più bassa rispetto alla quella della stagione estiva.

L’iniziativa ebbe particolare successo ed è stata estesa ad altri comuni della Barbagia con l’attuale denominazione e con il supporto della Regione Sardegna , della Camera di Commercio di Nuoro e dell’azienda speciale Aspen.

Di anno in anno sono cresciuti l'interesse è la partecipazione alla manifestazione, con centinaia di migliaia di visitatori e il coinvolgimento di più di mille aziende, impegnate nella promozione turistica rivolta sia al mercato interno sia al mercato nazionale e internazionale. A sostegno della volontà di conquistare un pubblico sempre più ampio, la comunicazione legata all’evento si fa sempre più social e virale con la condivisione di contenuti tramite i social media e il coinvolgimenti diretto dei visitatori, ad esempio con l'iniziativa del photocontest .

Autunno in Barbagia - Il calendario 2017

Casa rurale a Tonara Autunno in Barbagia 2017 ha la sua prima tappa a Bitti nel primo fine settimana di Settembre e proseguirà finoa metà Dicembre con chiusura nei comuni di Ovodda ed Orune.

Le tradizioni millenarie hanno tenuto viva l'appartenenza al territorio e diffuso il sapere antico, portando a noi una ricchezza culturale oggi visitabile e ripercorribile grazie a questa grande iniziativa.

Per avere una panoramica delle tappe e scegliere il vostro week end in Barbagia consultate di seguito tutte le date e le località :

  • Bitti 1/2/3 Settembre
  • Oliena 8/9/10 Settembre
  • Dorgali 16/17 Settembre
  • Sarule 16/17 Settembre
  • Austis 23/24 Settembre
  • Orani 23/24 Settembre
  • Lula 30 Settembre e 1 Ottobre
  • Tonara 30 Settembre e 1 Ottobre
  • Gavoi 7/8 Ottobre
  • Maena Sardo 7/8 Ottobre
  • Onani 7/8 Ottobre
  • Orgosolo 14/15 Ottobre
  • Lollove 14/15 Ottobre
  • Sorgono 21/22 Ottobre
  • Belvi 21/22 Ottobre
  • Aritzo 28/29 Ottobre
  • Desulo 1/2/3/4/5 Novembre
  • Mamoiada 3/4/5 Novembre
  • Nuoro 11/12 Novembre
  • Tiana 11/12 Novembre
  • Olzai 18/19 Novembre
  • Atzara 18/19 Novembre
  • Ollolai 25/26 Novembre
  • Orotelli 25/26 Novembre
  • Gadoni 2/3 Dicembre
  • Teti 2/3 Dicembre
  • Onniferi 2/3 Dicembre
  • Fonni 8/9/10 Dicembre
  • Ortueri 8/9/10 Dicembre
  • Orune 16/17 Dicembre
  • Ovodda 16/17 Dicembre

Fonti delle immagini: