de |en |it

Traghetti Saremar Flotta Sarda 2014, news e info

Saremar Motonave Scintu prua

Ormai tre anni or sono che i nuovi traghetti della compagnia sarda Saremar iniziarono la loro rotta verso il continente. Dopo l'annuncio dato dalla regione Sardegna del varo della nuova compagnia per la stagione turistica 2011 ed il blocco a settembre, il 16 gennaio dello scorso anno ripresero le corse, terminate tutte il 15 settembre 2012. Le nuove rotte furono inizialmente aperte sulla tratta Civitavecchia - Olbia e dal 4 maggio 2012 anche sulla Vado Ligure - Porto Torres, dando la possibilità a turisti e residenti in arrivo dal nord Italia e dall'Europa di raggiungere l'isola con la compagnia regionale Saremar in attesa della nascita dell'annunciata Flotta Sarda.

Stagione 2014 la nuova "Flotta Sarda" Saremar ferma al palo

Nell'attesa di una futura e auspicabile ripartenza di una flotta tutta sarda, con il nostro motore di ricerca è comunque possibile prenotare il tuo traghetto per la Sardegna 2014 confrontando i prezzi più bassi di tutte le altre compagnie, compresa la nuova compagnia lowcost sarda GoinSardinia. Le disponibilità sono limitate, affrettati a prenotare con Sardinias!

banner motore di ricerca Sardinias

Nel mese di settembre 2012 la regione Sardegna ha deciso di creare una compagnia stabile di navigazione battente bandiera dei 4 mori che sostituirà la Saremar nelle rotte da e per l'Italia. 

La neonata FLOTTA SARDA SPA avrebbe dovuto navigare per la Sardegna dal continente e viceversa secondo le seguenti  rotte:

  • Genova - Porto Torres
  • Livorno - Cagliari
  • Civitavecchia - Olbia
  • Civitavecchia - Cagliari

Dopo l'annuncio diramato in primavera dalla regione Sardegna, con il quale il governatore Cappellacci annunciava di fatto che per la stagione 2013 la Saremar Flotta Sarda non sarebbe purtroppo partita, si è tenuto lo scorso 18 giugno a Bruxelles il tanto atteso incontro in sede di commissione europea. Il governatore ha così potuto chiarire al commissario europeo per la concorrenza Joaquin Almunia l'operazione messa in campo due anni fa con laSaremar. Cappellacci ha spiegato le ragioni profonde che stavano alla base del progetto Flotta Sarda, tese a garantire il diritto alla mobilità dei sardi dopo gli improvvisi aumenti delle tariffe navali fatti registrare nel 2010. Cappellacci ha chiesto inoltre lo stralcio della posizione relativa alla compagnia navale sarda dalla  procedura d'infrazione sulla proroga del monopolio con aiuti di Stato aperta in sede UE dopo la privatizzazione di Tirrenia. Un eventuale esito positivo avrebbe permesso di avere per il 2014 il definitivo via libera al progetto Flotta Sarda.

Purtroppo dall'Europa sono giunte ad inizio 2014 brutte notizie, accompagnate da un invito a Saremar a restituire circa 10,8 Ml di euro ricevuti dalla Regione Sardegna durante l'esercizio 2011/2012. Si tratterebbe di aiuti di sato indebitamente percepiti, che hanno messo Saremar in una situazione di vantaggio rispetto ai concorrenti privati. Secondo la UE l'iniezione di liquidità a Saremar andrebbe contro i regolamenti comunitari in materia di libero mercato. Secca la replica di Cappellacci che vede del marcio in questa condanna e annuncia che il progetto Flotta Sarda non si fermerà. Con le elezioni per la presidenza della regione in vista a febbraio 2014, che potrebbero portare ad un cambio della guardia al palazzo della regione, diventa davvero difficile dire che fine farà il progetto Flotta Sarda.

Le rotte delle  passate stagioni:

Logo   Saremar VADO LIGURE > PORTO TORRES 2012

Sulla Vado - Porto Torres puoi fare il camping on board!

Guarda le foto della Motonave Coraggio e scopri cosa ne pensano i nostri fan su facebook!

Savona Vado Ligure - Porto Torres (Mot. Coraggio) 2012

Motonave Saremar Coraggio in navigazione

ORARI Periodo: 1 - 29 giugno e 4 - 15 settembre 2012

VADO LIGURE - PORTO TORRES PORTO TORRES - VADO LIGURE
GIORNOPARTENZAARRIVOGIORNOPARTENZAARRIVO
lunedì19:3006:45martedì20:1507:45
mercoledì19:3006:45giovedì20:1507:45
venerdì19:3006:45domenica20:1507:45

ORARI Periodo: 30 giugno al 15 agosto 2012

VADO LIGURE - PORTO TORRES PORTO TORRES - VADO LIGURE
GIORNOPARTENZAARRIVOGIORNOPARTENZAARRIVO
lunedì19:3006:45martedì20:1507:45
mercoledì19:3006:45giovedì20:1507:45
venerdì19:3006:45sabato09:0019:45
sabato21:3008:45domenica20:1507:45

ORARI Periodo: 16 agosto al 3 settembre 2012

VADO LIGURE - PORTO TORRES PORTO TORRES - VADO LIGURE
GIORNOPARTENZAARRIVOGIORNOPARTENZAARRIVO
lunedì19:3006:45martedì20:1507:45
mercoledì19:3006:45giovedì20:1507:45
venerdì19:3006:45sabato20:1507:45
domenica09:4519:45domenica22:1509:00

Civitavecchia - Olbia (Mot. Scintu e Mot. Dimonios) 2012

Saremar Scintu poppa

ORARI Partenze (normali) notturne dal 16 Aprile al 15 settembre 2012

CIVITAVECCHIA - OLBIA OLBIA - CIVITAVECCHIA
GIORNOPARTENZAARRIVOGIORNOPARTENZAARRIVO
tutti22:4505:45tutti22:4505:45

ORARI Partenze (extra) diurne dal 1 luglio al 2 settembre 2012*

* Le partenze (extra) diurne della Saremar saranno effettuate anche nei giorni 16-17-23-24-29-30 giugno con esclusione del 15 agosto 2012

CIVITAVECCHIA - OLBIA OLBIA - CIVITAVECCHIA
GIORNOPARTENZAARRIVOGIORNOPARTENZAARRIVO
tutti10:4517:45tutti10:4517:45

Motonave Saremar Dimonios dettaglio della prua

Cercavi un'altra tratta? Il nostro motore di ricerca ti permetterà di confrontare tutte le compagnie e le offerte per la tratta da te scelta!

La nuova compagnia marittima della regione Sardegna

Durante l'estate 2011 e per la prima volta la Saremar ha collegato l'isola con due motonavi, la "Scintu" varata nel 2007 e la "Dimonios" varata nel 2009. Le due navi della flotta sarda sono capaci di trasportare 840 passeggeri ciascuna, la Scintu dispone di 484 posti in cabina e la Dimonios invece di 432. Tutte le cabine sono dotate di servizi. Le due navi dispongono inoltre di cabine attrezzate per i diversamente abili, di altri servizi quali bar, tavola calda, self service, negozi di prodotti tipici sardi, cucce per animali domestici ed aria condizionata. La decisione della giunta regionale fu presa dopo il rincaro delle tariffe per la Sardegna applicato da quasi tutte le compagnia che percorrevano le rotte dal "continente" verso l'isola. La nuova compagnia battente bandiera dei 4 mori ha in questo modo calmierato il mercato dei prezzi applicati facendolo tornare a quote più normali. Come conseguenza infatti, molte altre compagnie hanno visto al ribasso le loro tariffe permettendo così a residenti e turisti di raggiungere la Sardegna e di non rinunciare alle loro vacanze.

La Scintu e la Dimonios nel 2011 hanno incrociato sulle seguenti rotte:

  • Civitavecchia - Golfo Aranci (15 giugno - 15 settembre 2011) Motonave Scintu
  • Savona Vado Ligure - Porto Torres (22 giugno - 15 settembre 2011) Motonave Dimonios

Come raggiungere Vado Ligure:

Auto: Autostrada A10 uscita Savona - Spotorno passare il casello e seguire le indicazioni per Vado Porto.

Treno: Linea Genova-Ventimiglia circa 5 km dalla stazione di Savona per raggiungere Vado ligure

Bus: Autolinee TPL fermano in prossimità del punto d'imbarco (prendere il bus nelle direzioni Finale o Alberga).

[ Per visualizzare la mappa interattiva bisogna abilitare Javascript nel browser ]

Come raggiungere Civitavecchia:

Auto: Autostrada A12 dal GRA di Roma proseguire in direzione nord e uscire a Civitavecchia Sud seguendo le indicazioni per il porto, oppure superare la barriera di Civitavecchia Sud e proseguire per l'uscita Civitavecchia Nord. Passato il casello proseguire dritti sulla E80 (Autostrada Azzurra) in direzione nord fino all'incrocio con L'Aurelia. Per chi proviene da Nord la strada è la E80. Seguire le indicazioni per Imbarco per la Sardegna prendendo la SS675 che conduce ai moli. Seguire le indicazioni nel tabellone elettronico per l'imbarco.

Treno: Civitavecchia si trova sull'asse ferroviario della linea Genova-Roma. Dalla capitale i treni partono dalla stazione Termini. Per Civitavecchia prendere la linea FR5, partenze ogni 30'. Dalla Stazione di Civitavecchia al porto (circa 500 mt) esiste un servizio gratuito di bus navetta.

Autobus: Da Roma e da Viterbo tramite le linee della Co.Tral

[ Per visualizzare la mappa interattiva bisogna abilitare Javascript nel browser ]

Fonti delle immagini: