Nuraghe Palmavera - Itinerario archeologico a pochi passi da Alghero

  • Complesso nuragico di Palmavera di Alghero

Il Nuraghe Palmavera è un sito del sassarese, facente parte del territorio di Alghero . Il complesso nuragico , scoperto agli inizi del Novecento, venne portato alla luce negli anni '60 e da allora è divenuto una meta importante del turismo archeologico in Sardegna.

Il Nuraghe Palmavera

Nell'algherese parco di Porto Conte , a solo un chilometro e mezzo dal mare, si trova una importante testimonianza lasciataci dal popolo nuragico: si tratta del Nuraghe Palmavera , un nuraghe complesso a più torri, interamente costruito in arenaria e pietre calcaree. Il complesso fu edificato in più fasi. La prima fase di costruzione risale al XV secolo a.C.: in questo periodo fu edificata la torre centrale a tholos con massi di calcare.

In una seconda fase (IX secolo a.C.) la torre fu rifasciata con pietre sbozzate di arenaria e venne affiancata da una seconda torre. Le due strutture furono collegate da un corridoio e un cortile interno. A questo periodo risale anche l'edificazione della capanna delle riunioni : i resti di questa abitazione nuragica sono arrivati fino a noi consegnandoci anche un oggetto estremamente raro. Un modellino di nuraghe in arenaria fu rinvenuto, durante gli scavi del sito, al centro della capanna. Durante la terza fase di costruzione (fino al VIII secolo a. C.) il nuraghe venne rifasciato in calcare e vennero costruite altre capanne del villaggio.

A soli 2 km da Alghero si trova un altro sito archeologico importante: la Necropoli di Anghelu Ruju , risalente al Neolitico Finale ma utilizzata fino al Primo Bronzo. Le domus de janas all'interno dell'area sono una quarantina. Si tratta di tombe a pozzo ( con camera sotterranea) e a dromos (con corridoio a cielo aperto).

Il Nuraghe Palmavera - Orari, ingressi e prezzi

Domus de janas - Necropoli di Angelu Ruju E' possibile visitare l'area di Palmavera e di Anghelu Ruju durante tutto l'anno. Gli orari di apertura e chiusura ariano a seconda della stagione:

  • Da maggio a settembre: 9.00 - 19.00
  • Ad aprile e ottobre: 9.00 - 18.00
  •  Da novembre a marzo 10.00 - 14.00

Il prezzo di un biglietto intero per visitare il Nuraghe di Palmavera e la necropoli di Anghelu Ruju è di 8 euro. E' possibile scegliere di visitare uno solo dei siti, pagando così un prezzo inferiore. Sono previsti sconti per i gruppi, per i ragazzi dai 12 ai 17 anni e per gli studenti. I bambini sotto gli 11 anni entrano gratis.

Ristoranti vicino al Nuraghe Palmavera

Nuraghe Palmavera di Alghero Se si desidera pranzare o cenare vicino al Nuraghe Palmavera , magari prima o dopo la visita, ci sono diverse opzioni. Il ristorante più vicino al sito è il Paradise Bar Pizzeria Ristorante in Località le Bombarde, a solo 1,3 km dal nuraghe. In Località Porto Conte si trova invece Il Galeone , in via delle Vigne 11.

La struttura serve piatti a base di pesce fresco e alcune carni. Chi preferisce l'ambiente genuino degli agriturismi può fare affidamento sull' Agriturismo Barbagia di via Reg. Fighera 26, situato a soli 4 km dal complesso di Palmavera. In questa struttura è possibile assaporare gli autentici piatti della cucina sarda a base di carni e formaggi locali.

Come arrivare al Nuraghe Palmavera

Il Nuraghe Palmavera è uno dei principali luoghi di interesse di Alghero . Raggiungerlo dalla cittadina con la propria automobile è facilissimo: è infatti sufficiente percorrere Viale Salvatore Burroni/SS 127bis . Il sito si trova al km 45 di questa strada. In 10 minuti si arriva a destinazione.

Partendo in auto da Porto Torres si può raggiungere il Nuraghe Palmavera in poco più di mezz’ora. Una volta presa la Strada Provinciale Stintino si procede fino ad imboccare sulla destra la SS 291 , seguendo le indicazioni per Fertilia. Alla rotonda si prende la prima uscita per immettersi sulla SS 127bis fino al sito archeologico di Palmavera.

Fonti delle immagini: