Windsurf Sardegna - Spot, corsi e consigli per praticare

  • Windsurf a Stintino

Il windsurf in Sardegna è uno degli sport acquatici maggiormente praticati, grazie alla condizione insulare del territorio, frequentemente battuto dai venti. Esistono molte località in cui praticare windsurf e kitesurf in Sardegna ed eventi legati a questa disciplina sportiva.

Windsurfing in Sardegna - Dove praticare

Le località in cui si pratica maggiormente il windsurf in Sardegna sono Porto Pollo e Li Junchi nel Nord Sardegna, Capo Mannu e Funtana Meiga nell’oristanese e Cagliari , dove risiede il più grande circolo windsurf d’Italia. La lista non si esaurisce qui, si possono infatti citare Platamona , nei pressi di Porto Torres, località esposta al Maestrale e Stintino , esposto al Maestrale e al Levante. Alghero , sulla costa nord occidentale, è esposto al Libeccio, mentre sulla opposta costa nord orientale si pratica il windsurf favoriti dallo Scirocco e dalla Tramontana.

Gli spot nel Sud Sardegna sono quelli di Porto Botte e di Porto Pino nel Golfo di Palmas, di fronte all’Isola di Sant’Antioco, e poi ancora Chia nell’estremo sud. Nella stessa Sant’Antioco sono presenti tre spot a Calasetta, Sa Barra e presso Spiaggia Grande, a pochi km da Calasetta.

In provincia di Cagliari sulla costa sud orientale si trovano anche i punti di Muravera, Porto Pirastu e Villasimius . Ognuna di queste località è frequentata da turisti e amanti del windsurf che arrivano in Sardegna appositamente per praticarlo nelle sue acque cristalline.

Imparare il Windsurfing - Scuole e Corsi


Il windsurf è uno sport che si può praticare a vari livelli e capacità. Il light wind è quello praticato con vento leggero e per i più esperti c’è il cosiddetto high wind , con venti più forti. Per imparare questo sport è possibile rivolgersi a una delle tante scuole che organizzano corsi , compresa la possibilità di noleggiare l’attrezzatura .  

Windsurf a Porto Pollo

Porto Pollo è una delle località consigliate, con centri sportivi che offrono corsi di tutti i livelli e per tutte le età, dotati di spogliatoi, docce e depositi per le attrezzature personali. Sempre nel Nord Sardegna a Porto Istana ci sono centri adiacenti a location eccezionali per praticare windsurf, con lezioni singole o pacchetti e con attrezzatura completa, salvagente e assicurazione compresi nella quota di iscrizione.

Nella zona di Oristano si organizzano corsi e attività didattiche per adulti e per bambini e a Cagliari è presente una rinomata scuola di vela con istruttori qualificati e corsi impostati sui programmi della Federazione Italiana Vela.

Windsurfing in Sardegna - Consigli utili ed eventi

Se siete dei principianti del windsurfing è molto importante la scelta della tavola . Sul mercato si trovano vari modelli, per chi è alle prime armi e per la conduzione in planata, quindi resistenti agli urti e rivestite con un materiale che limita i problemi di escoriazioni. Da tenere presente che per la stabilità della tavola contano il volume e la larghezza, non la lunghezza, e che la tavola deve essere corredata di pinna e strap. L’ideale sarebbe farsi consigliare i luoghi migliori dove acquistare direttamente dalle scuole o dai windsurfer abituali nella zona scelta.

È sempre consigliabile prestare attenzione alle previsioni del vento e individuare uno spot dove la velocità sia di 10 o 20 nodi al massimo. Se possibile evitate i venti con direzione off-shore, cioè che spingono verso il mare aperto, e comunque fatevi seguire da una persona a terra che possa monitorare la vostra posizione.

Tra gli eventi 2015 legati al windsurf in Sardegna , per la terza volta consecutiva si svolgerà il Windsurf Grand Slam , i campionati nazionali in contemporanea a Santa Teresa di Gallura . A Porto Liscia saranno allestiti spazi espositivi per le aziende del settore e gli appassionati.

Fonti delle immagini: