Cala Mariolu - L'oasi di Baunei dalle acque turchesi

  • Cala Mariolu - Baunei

Cala Mariolu è una splendida spiaggia del Golfo di Orosei . Il suo nome "Mariolu" (ladra) deriva dall'appellativo dato alla foca monaca , ex abitante di questa cala e di quelle vicine, dai pescatori. Questo animale, infatti, era solito rubare il pescato dalle reti.

Come arrivare a Cala Mariolu via mare

Cala Mariolu è una delle spiagge più belle e suggestive dell'intera Sardegna. Si trova nel territorio di Baunei , in Ogliastra , nel Golfo di Orosei. Non è facilmente raggiungibile via terra. A permettere ai viaggiatori di godere di questa splendida spiaggia senza avventurarsi in un percorso a piedi ci pensano le compagnie di trasporto locale con i loro natanti.

Le barche, che possono ospitare diversi turisti, partono dai porti di Cala Gonone , Santa Maria Navarrese e Arbatax . E' possibile scegliere il tipo di servizio navetta più adatto alle proprie esigenze: alla visita di Cala Mariolu si possono associare le visite alle Grotte del Fico e del Bue Marino o escursioni nelle altre cale del Golfo di Orosei , come Cala Luna , Cala dei Gabbiani e Cala Sisine.

Dai tre scali portuali è possibile anche noleggiare gommoni e piccole imbarcazioni per  visitare l'area in modo autonomo.

Raggiungere Cala Mariolu con il trekking

Cala Mariolu è circondata da una falesia di altezza superiore ai 500 metri che cade a picco sul mare. Questa caratteristica fa sì che la spiaggia sia raggiungibile via terra attraverso un impegnativo percorso tra la fitta vegetazione mediterranea e grandi archi rocciosi.

Il trekking per arrivare a Cala Mariolu , a causa del sentiero particolarmente ripido e immerso nei boschi di lecci, è consigliato agli escursionisti con un buon livello di esperienza .

Cala Mariolu - Servizi in spiaggia

Cala Mariolu - Vista La bellezza di Cala Mariolu risiede nei suoi colori, ma anche nella sua lontananza dal caos delle spiagge cittadine. Tuttavia, da qualche anno è stato instaurato un piccolo bar dove è possibile ristorarsi con gelati, aperitivi e tanto altro.

Chi al comfort preferisce un candida immersione nella natura dovrebbe visitare Cala Mariolu in bassa stagione . Nei mesi di luglio e agosto, infatti, la spiaggia è parecchio frequentata . Gli amanti del mare potranno dedicarsi allo snorkeling e godere dello splendido paesaggio, in cui il turchese intensissimo delle acque e le sfumature rosee e dorate dei piccoli ciottoli rotondi che formano l'arenile sfociano in suggestivo tripudio di colori .

Dove alloggiare per visitare Cala Mariolu

Per visitare Cala Mariolu è consigliabile alloggiare nei paesi di Baunei , Cala Gonone e Santa Maria Navarrese .

L' HOTEL BIA MAORE a Baunei offre sistemazioni colorate con balcone e un parcheggio gratuito in loco. Il Porto di Arbatax , da dove partono le escursioni per Cala Mariolu , dista dalla struttura soli 22 km.

Il B&B PALMASERA si trova a Cala Gonone , a poca distanza dal porto da cui partono le imbarcazioni alla volta di Cala Mariolu e delle altre cale di Baunei. La struttura vanta un giardino con area barbecue e un parcheggio privato in loco.

Sul lungomare di Santa Maria Navarrese , altro punto di partenza dei traghetti per Cala Maiolu , sorge l' HOTEL NICOLETTA . Un ristorante in loco permette di gustare i piatti della cucina sarda e una terrazza sul tetto dell'hotel è pronta ad accogliere gli ospiti per un momento di relax. E' presente un parcheggio sotterraneo gratuito.

 

Fonti delle immagini: