Guida Santa Maria Navarrese - Storia, spiagge e attrazioni

  • Veduta di Santa Maria Navarrese

Santa Maria Navarrese è una nota località balneare dell’ Ogliastra ed è frazione del comune di Baunei , a 8 km di distanza verso l’entroterra. Il borgo è facile da visitare a piedi, si trova a ridosso del mare ed è dotato di un moderno porto turistico per imbarcazioni fino a 40 metri.

Voli, traghetti e mezzi pubblici per arrivare a Santa Maria Navarrese

Aeroporto L’ aeroporto di Cagliari dista da Santa Maria Navarrese 136 km ed è raggiungibile in circa due ore di auto percorrendo la nuova SS125. A Cagliari atterrano i voli nazionali e internazionali gestiti da Alitalia , Meridiana e numerose altre compagnie europee. Le rotte principali sono quelle da Milano , Roma , Bologna, Venezia, Pisa e per l’estero da Barcellona, Parigi, Bruxelles e Londra.

Porto Per arrivare in traghetto a Santa Maria Navarrese si può fare scalo al porto di Arbatax , ad appena 10 minuti di auto, nel quale attraccano le navi della Tirrenia provenienti da Civitavecchia , per tutto l’anno e due volte alla settimana.

Autobus Gli autobus del servizio pubblico regionale ARST collegano Santa Maria alle località vicine. Con la linea 301 e la linea 303 si arriva a Tortolì, Lanusei, Baunei, Dorgali, Nuoro e con la linea 521 si possono raggiungere Orosei e Siniscola.

Auto Chi arriva da Cagliari può percorrere la nuova SS125 per 130 km, da Nuoro prendere la SS389var fino al bivio Tortolì-Arbatax-Villagrande e seguire poi i cartelli stradali. Da Olbia si può prendere la SS125 costiera o la SS131dcn fino a Nuoro e poi la SS389dcn.

Santa Maria Navarrese - Resort, hotel, case vacanze e ristoranti

Resort: Alle porte di Santa Maria Navarrese sorge lo splendido Lanthia Resort , una struttura a 4 stelle con 28 camere, suite, junior suite, deluxe e classic, ognuna dedicata a un paese della Sardegna. Il Lanthia è circondato da un parco con il prato e il giardino di piante mediterranee e palme ed è dotato piscina all’aperto. Nel ristorante presente all’interno potrete godere di una vera e propria esperienza multisensoriale, tra i sapori dell’ottima cucina e la ricercatezza negli allestimenti e nei materiali degli arredi. Presso la struttura si organizzano gite in barca, escursioni a cavallo, trekking e visite agli ovili e alle cantine del vino Cannonau .

Hotel: Addentrandosi nel paese, in Viale Pedras trovate il Nascar Hotel all’interno di un antico edificio completamente ristrutturato. Le 12 camere sono arredate in stile sardo, alcune con vista mare. L’hotel offre la colazione a base di prodotti sardi e vi sono il ristorante e il lounge bar. L’ Hotel Nicoletta si trova invece lungo la direttrice per il porticciolo turistico, Via Lungomare, ed è una accogliente struttura a 3 stelle con camere con bagno, parcheggio privato e l’adiacente ristorante con terrazza sul mare.

Case vacanza: Il Fiorerosa in Via Dolai offre appartamenti con ingressi riservati e terrazza panoramica. Le sistemazioni sono dotate di cucina attrezzata e zona pranzo ed è a disposizione il barbecue. Se cercate una casa vacanza tipica potete trovare a Baunei l’ Antiche Case in Pietra . Le abitazioni sono arredate in stile rustico e dispongono di angolo cottura attrezzato e bagno personale.

Ristorante Il Ristorante Lungomare si affaccia sul porto turistico di Santa Maria Navarrese e propone ricette a base di pesce e su richiesta menù tipici sardi. Tra le specialità vi sono la fregola sarda ai frutti di mare e i culurgiones ogliastrini. Per una cena o una pausa sfiziosa provate il MeC Puddu’s in Viale Plammas, un fast food con prodotti tipici di alta qualità dove potete assaggiare i primi piatti, le carni locali, i fritti e i ricchi e gustosi panini.

Spiagge ed escursioni a Santa Maria Navarrese

Torre di Santa Maria Navarrese La spiaggia Centrale di Santa Maria Navarrese è facilmente raggiungibile, si trova nel centro abitato a sud della torre spagnola ben visibile dalla spiaggia e presenta un arenile di sabbia grossa e ciottoli delimitato dagli scogli.

La piccola baia è ben riparata dai venti da ovest e ha il fondale basso digradante, adatto per i giochi dei bambini.

Porto turistico La costa di Baunei , di cui Santa Maria è frazione, è una delle più belle in Sardegna, con le sue calette dal mare incredibilmente limpido e dalle sfumature multicolore e le spiagge di minuscoli sassolini bianchi. Cala Goloritzè , Cala Mariolu , Cala Biriola , Cala Sisine e le altre piccole insenature sono raggiungibili con le imbarcazioni che quotidianamente salpano dal porto turistico durante la stagione estiva. Potete prenotare il vostro posto sui motoryacht oppure noleggiare una piccola imbarcazione o un gommone con cui fare un’ escursione guidata personalizzata.

Cala Biriola Il territorio di Santa Maria e di Baunei è particolarmente ricco di bellezze naturali e oltre alle gite in barca lungo la costa si possono organizzare escursioni in fuoristrada e a cavallo nell’entroterra. Nell’ Altopiano di Golgo sono visitabili la Voragine di Su Sterru , profonda 280 metri, il nuraghe Co’e Serra e la chiesetta campestre di San Pietro.

Se amate il trekking è consigliatissimo il percorso Selvaggio Blu , un reticolato di sentieri a ridosso della costa a picco sul mare, con boschi e grotte naturali. Cala Goloritzè e Punta Giradili sono poi le mete preferite in Ogliastra dagli appassionati di arrampicata .

Nel centro vitale del borgo si trova la chiesa medievale che la leggenda vuole fu fatta erigere dalla Principessa di Navarra in onore della Vergine, dopo essere sopravvissuta al naufragio della sua nave sulle coste di Santa Maria. Nel piazzale della chiesa sorgono alcuni olivastri millenari , tra cui uno supera i 10 metri d’altezza e accanto vi è la piazza anfiteatro dove si svolgono le manifestazioni e le sagre estive.

Fonti delle immagini: