Guida Porto Rotondo 2016 - Alloggi, spiagge e info

  • Porto Rotondo

Porto Rotondo è una frazione di Olbia nel nord est della Sardegna ed è una delle mete turistiche principali nella zona. Il porto offre 800 posti barca e ogni stagione si contano oltre 30.000 presenze tra turisti e visitatori.

Voli, traghetti e mezzi pubblici per arrivare a Porto Rotondo

Voli Olbia Porto Rotondo dista 19 km dall’aeroporto di Olbia Costa Smeralda , il principale scalo aereo della Sardegna del nord. Il terminal è servito dai voli di Meridiana , Alitalia e di altre compagnie europee e tra i collegamenti principali vi sono quelli dai maggiori aeroporti italiani e da Londra, Nizza, Berlino, Praga, Amsterdam.
Traghetti Olbia Il porto più vicino a Porto Rotondo è quello di Golfo Aranci a 13 km di distanza, dove arrivano le navi di Corsica Sardinia Ferries da Livorno . L’altro scalo vicino e maggiore è quello di Olbia a 16 km, servito da Tirrenia , Moby e Grimaldi Lines con numerose rotte da Civitavecchia , Livorno , Piombino e Genova .
Autobus Per raggiungere Porto Rotondo in pullman è necessario arrivare a Olbia , collegata con Nuoro , Ogliastra , Sassari e le località limitrofe, e poi prendere la linea 5 dei mezzi pubblici cittadini.
Auto Porto Rotondo è raggiungibile da Olbia in pochi minuti di auto percorrendo la SS125 verso nord e deviando poi sulla SP73. Da Nuoro si prende la SS131dcn , da Porto Torres la SS596 , arrivando fino a Olbia e poi proseguendo per la frazione.

Porto Rotondo - Hotel, villaggi, residence e ristoranti

Hotel: L’ Hotel Sporting è un albergo 5 stelle fronte mare, proprio nelle vicinanze del porto, ed ha l’accesso diretto alla spiaggia. È dotato di piscina con acqua salata, camere arredate in modo semplice ed elegante e con vista sul giardino o sul mare. È disponibile il servizio ristorazione con cucina internazionale e la struttura accetta anche gli animali. Presso l’ Hotel S’astore avrete la camera con la veranda privata affacciata sul porto, il ristorante con cucina locale e nazionale e terrazza vista mare e la colazione a buffet è inclusa nel prezzo. Disponibili camere per famiglie.
Villaggi: In località San Pantaleo si trova il Petra Segreta Resort , un 4 stelle immerso in un’area boschiva, con piscina all’aperto e centro benessere. La struttura si compone di tipiche case sarde dislocate nella tenuta, arredate in stile rustico e con tutti i comfort. Disponibili il ristorante e il noleggio bici. L’ Astrea Smeralda Village offre 18 appartamenti e camere con balcone privato, cucina attrezzata e bagno. È a diposizione la piscina all’aperto e la navetta per le vicine spiagge.
Residence: A Porto Rotondo vi sono anche molte soluzioni in formula residence, per esempio Sa Jaga Brujada che si trova a soli 200 metri dalla spiaggia. Ci sono anche la piscina con acqua salata, i campi da tennis e il ristorante e le sistemazioni sono dotate di angolo cottura, zona pranzo e balcone o veranda. Alle Residenze Dei Fiori trovate 3 sistemazioni a un passo dal centro, con angolo cottura attrezzato e area salotto, il giardino e una bella terrazza. Disponibile parcheggio gratuito, camere familiari e la navetta aeroportuale.
Ristorante In Via Monte Ladu 63 sorge il Pedristellas , in una rilassante location naturale tra gli ulivi e le rocce di granito dove gusterete piatti con ingredienti del territorio, pasta fresca artigianale, formaggi e vini locali. Il wine bar Assaggia si trova invece in Piazzetta della Darsena, che propone i piatti della cucina tradizionale sarda in piccoli assaggi, con degustazioni e ricchi aperitivi a buffet, drink e centrifughe di verdura e frutta fresca.

Spiagge, attrazioni ed escursioni Porto Rotondo

Pietra all’ingresso di Porto Rotondo Porto Rotondo sorge su una insenatura naturale sul mare di forma quasi circolare, un luogo perfetto per un porto turistico a pochi chilometri da Olbia . A creare il porto e il villaggio furono i conti veneziani Nicolò e Luigi Donà delle Rose nel 1964, con il contributo prestigioso degli scultori Andrea Cascella e Giancarlo Sangregorio. Il cuore del villaggio è Piazza San Marco , realizzata da Cascella con 28 maestri scalpellini per la lavorazione del granito, mentre Sangregorio realizzò la piazzetta della Vecchia Darsena. La chiesa di San Lorenzo è la cappella privata della famiglia Donà delle Rose ed è aperta ai visitatori per osservarne l’architettura e le sculture di legno di Mario Ceroli.

Scorcio sul porto Marina di Porto Rotondo è uno dei punti di riferimento in Sardegna del turismo nautico internazionale, da Punta Nuraghe a Punta Volpe, è un approdo con tutti i comfort e servizi di qualità per i navigatori. Uno dei punti caratteristici è la Via del Molo, dove è rappresentata la catena alimentare marina in un percorso scultoreo di granito, porfido rosso, basalto grigio e marmo di Orosei . Le spiagge più famose sono la Marinella , la spiaggia Ira , Rudalgia , la spiaggia dei Sassi e la spiaggia delle Alghe.

Spiaggia a Porto Rotondo Tra i maggiori eventi , dall’11 Luglio al 7 Settembre si svolge il Porto Rotondo Festival 2016 , con musicisti italiani e internazionali, l’evento per bambini Portorotondosurpise e uno spazio dedicato alla canzone tradizionale isolana. Vi sono poi manifestazioni sportive, i cinema all’aperto, la rassegna florovivaistica Il Porto in fiore di metà Luglio e il Sabato in Porto Rotondo , manifestazione di promozione del territorio attraverso la valorizzazione del patrimonio culturale ed enogastronomico. Sempre a Luglio si tiene anche il Sardinia Film Festival , dedicato ai cortometraggi della produzione indipendente europea.

Fonti delle immagini: