Guida Fonni - Come arrivare, alloggi, escursioni

  • Veduta di Fonni

Fonn i è un paese della provincia di Nuoro, nel cuore della Sardegna più autentica a ridosso della catena montuosa del Gennargentu . L’aria fresca di montagna e lo straordinario ambiente naturale rendono speciale un soggiorno di relax alla scoperta dei sapori e delle antiche tradizioni del territorio.

Voli, traghetti e mezzi pubblici per arrivare a Fonni

Aereo Fonni si trova a circa 1 ora e 30 minuti dall’aeroporto di Olbia Costa Smerald a, il principale scalo del nord Sardegna. Qui arrivano i voli nazionali di Meridiana da Roma , Milano , Firenz e, Venezia , per citare alcune delle linee più frequenti. Dall’estero viaggiano Lufthansa, Air Berlin, Iberia e sono disponibili anche i voli low cost di Ryanair e Easyjet .

Porto A Olbia si può fare scalo anche al porto traghetti, dove le compagnie Tirrenia e Moby operano con i collegamenti da Civitavecchia , Livorno e Genova tutto l’anno e da Piombin o da Maggio a Settembre.

Autobus Per arrivare a Fonni in autobu s uno dei principali snodi di collegamento è la città di Nuoro dalla quale partono le linee 505, 506 e 9138 del servizio regionale di trasporto pubblico. Nuoro è a sua volta ben collegata a Olbia tramite la linea 514, diretta dall’aeroporto. Da Cagliari si arriva a Fonni con la linea diretta 9342.

Auto Per arrivare a Fonni in auto da Olbia si prende la SS131dcn fino a Nuoro e poi la SS389var fino a destinazione, per un percorso di 127 km e di 1 ora e 30 minuti di durata. Da Cagliari si può prendere la E25 e dopo Oristano imboccare la SS131dcn fino a Nuoro, poi la SS389var, per un totale di 204 km.

Hotel, agriturismi, B&B e ristoranti a Fonni

Hotel: A 19 km da Fonni c’è l’ Hotel Sa Muvara , un albergo a 4 stelle con camere e suite arredate in stile tipico e ristorante con cucina tipica e veranda sul giardino. Nell’hotel c’è la piscina all’aperto e il centro benessere con palestra e beauty farm. Nei dintorni si possono visitare i laghi naturali del Flumendosa e le montagne del Gennargentu con itinerari in quad, bici e fuoristrada.

Agriturismi: Il Parco Donnorte i è un agriturismo immerso nella natura, tra boschi e parchi verdi a 10 minuti di auto da Fonni. La struttura si trova ai piedi del Monte Spad a, è anche un’oasi faunistica e al suo interno vi è una fattoria biologica. Le camere sono 25 e vi sono la piscina all’aperto, il bar e il ristorante.

Bed and breakfast: A circa 12 km da Fonni si trova il caratteristico paese di Orgosolo , dove trovate alcuni interessanti bed and breakfast e che è una zona particolarmente indicata per le gite a cavallo . Il B&B Supramonte è dotato di camere con bagno privato, piscina all’aperto e di noleggio biciclette. Il B&B Orgosolo offre camere con bagno e la mattina una colazione dolce.

Ristorante Fonni è un luogo ottimo dove gustare la cucina della tradizione sarda , le carni, i formaggi, i vini. Al ristorante Su Ninnieri , in omonima località, trovate saporiti piatti di carne in una location spettacolare in mezzo alla montagna. Adatto per cerimonie. In Località Surunele c’è invece il Ristorante Bar Miramontes , le cui specialità sono gli ottimi antipasti, i ravioli e le abbondanti grigliate di carne. È possibile scegliere tra menù fisso e alla carta.

Cosa vedere, eventi ed escursioni a Fonni

Monte Spada Fonni è il principale centro montano della Barbagia di Ollolai , conosciuto anche come località sciistica grazie agli impianti attivi sul Bruncu Spina e sul Monte Spada .

In località Bruncu Spina è presente una scuola di sci e snowboard e nel paese trovate un centro escursioni tramite il quale organizzare gite nei dintorni. L’economia della zona si basa soprattutto sulle attività tradizionali, l’artigianato, la tessitura e la preparazione di dolci, tra i quali i famosi biscotti savoiardi di Fonni.

Murales a Fonni Fonni è uno dei comuni che partecipano a Autunno in Barbagia , la grande manifestazione che ogni anno porta numerosi visitatori e turisti alla scoperta degli usi, del cibo, dei saperi della tradizione sarda, in percorsi attraverso le vie e le cortes delle case rurali.

Dentro il paese si possono vedere i bellissimi murales dipinti sui muri delle case, che rappresentano spaccati di vita quotidiana e vicende di importanza storico-politica. Nel rione più antico, quello di Canio, si trova la chiesa di San Giovani Battista del XVI secolo, mentre in Piazzale dei Martiri è da visitare il Santuario della Vergine dei Martiri alla quale è dedicata anche una festa nel mese di Giugno.

Cavalieri di Fonni Un altro evento speciale è il Palio di Fonni , la corsa di cavalli montati a pelo che deriva dalla grande tradizione equestre di questo centro della Barbagia .Nel centro storico è visitabile il Museo della Cultura Pastorale , collocato all’interno di una casa padronale dell’Ottocento dall’architettura tipica e dove si racconta la vita nel mondo pastorale antico e più recente.

Se siete amanti della natura troverete molte cose da vedere nel territorio fonnese, dove si trovano alcune specie tipiche di flora e fauna, sentieri escursionistici con aree di sosta attrezzate e paesaggi mozzafiato. Dal Monte Spada, alto 1595 metri, si gode la vista su tutto il Nuorese e del lago artificiale del Govossai, vicino al quale si trova la Tomba dei Giganti di Bidistili .

Fonti delle immagini: